LaFavolaBlu logo

Piero Mazzocchetti musica italiana biografia discografia collaborazioni concerti info multimedia PieroMazzocchetti LaFavolaBlu

PieroMazzocchetti

 "Piero Mazzocchetti" nasce a Pescara il 23 marzo 1978. E’ un cantante tenore italiano.

All’eta’di 7 anni, Piero inizia a studiare pianoforte al Conservatorio di Pescara, per le sue spiccate attitudini, ed a 13 anni si rivela, un eccellente pianista. Inizia gli studi di canto lirico a Pesaro dalla M° Emma Raggi Valentini, che e’ anche una delle prime insegnanti di Luciano Pavarotti.

Piero vince 3 festival regionali partecipando come cantante. A 16 anni inizia la sua attivita’ artistica nei pianobar e, viene molto apprezzato come pianista e come cantante.Terminato gli studi e’ cosi elevata la sua passione da non iscriversi all’Universita’ e, contro il volere dei genitori, accetta un contratto di pianobar in Germania a Monaco di Baviera.

Proprio da quell’attimo, la sua vita radicalmente cambia. Una grossa svolta artistica lo attende. Il locale dove Piero suona e’ frequentato dai calciatori del “Bayer Monaco” e dai dirigenti della societa’ stessa. Piero diviene un loro idolo, il locale sempre esaurito e li viene proposto di incidere il suo primo album “L’Eternita’” nel 1999, che vincera’ poi il disco d’oro.

Un successo grande che porta Piero a diventare la rivelazione dell’anno. Abbandona il pianobar per partecipare a spettacoli e concerti nelle piu’ importanti arene e teatri della Germania.

 

  • 1998 – accetta un contratto in un pianobar di Monaco di Baviera dove conosce i calciatori Karl-Heinz Rummenigge, Mario Basler e Franz Beckenbauer e il dirigente sportivo Roger Wittmann, appassionato di canzoni italiane, che decide di scritturarlo. Diventa così noto in Germania, anche grazie alle diverse partecipazioni al Carreras Gala, trasmissione annuale a scopo benefico condotta da Josè Carreras, con cui Mazzocchetti ha duettato varie volte.
  • 2002 – Viene pubblicato il secondo album “Parole Nuove” e Piero riceve un successo incredibile anche nelle televisioni di Austria e Svizzera, oltre a quelle tedesche, e partecipa a programmi prestigiosi nei 3 paesi.
  • 2004 – Un nuovo album “Amore Mio” lo vede esibirsi in concerti nei piu grandi stadi di calcio come ad es. L’Olympia Stadium di Monaco di Baviera, l’Arena di Francoforte, ed altri ancora. In pochi anni, Piero partecipa a programmi Tv dove sport e musica si legano perfettamente.
  • 2006 – Il 14 dicembre in diretta tv duetta con il famoso tenore Jose’Carreras. Compone l’inno ufficiale per “Unesco Gala” e cio’ li permette di cantare in concerti in Brasile, Marocco, Argentina. Francia, Canada, Guatemala. Poi il canto in tv assieme a Luciano Pavarotti, Andrea Bocelli, Albano, Milva ed altri ancora.
  • 2007 – L’abruzzese impresario Adriano Aragozzini, decide di proporre a Piero di partecipare al Festival di Sanremo, con il brano “Schiavo D’Amore”, composto da Guido Morra e Maurizio Fabrizio. Un successo improvviso, lodevole, per un’interpretazione festivaliera, da dieci e lode.
    Il 2 marzo esce il suo primo album italiano “Schiavo D’Amore” che contiene 6 brani melodici contemporanei composti da Morra e Fabrizio, e 6 romanze rilette in chiave pop. Lo stesso anno partecipa alla cerimonia di chiusura degli Special Olympics World Games al Jiang Wan Stadium di Shanghai.
  • 2008 – esce l’album Tribute to Luciano Pavarotti, composto da 16 brani classici (da Donizetti a Giuseppe Verdi, da Puccini a Ruggero Leoncavallo) accompagnati dall’Orchestra dell’Opera del Teatro Regio di Parma, diretta dal maestro Leone Magiera.

 

 


Naviga sulle nostre

“Maree Musica”

(clicca sui loghi)