LaFavolaBlu logo

Ennio Morricone musica italiana storia biografia discografia collaborazioni concerti info multimedia EnnioMorricone LaFavolaBlu

EnnioMorricone

 

"Ennio Morricone" è nato a Roma il 10 novembre 1928 ed è un compositore e direttore d'orchestra italiano.

È noto soprattutto per le 496 colonne sonore cinematografiche, di cui 30 scritte per film western; un esempio per tutte è la colonna sonora de Il buono, il brutto, il cattivo di Sergio Leone, regista con cui Morricone collaborò a lungo.

Ha composto però anche opere teatrali, lavori sinfonici per solista e orchestra, composizioni corali, musica da camera, ecc.
Ennio Morricone è Accademico Effettivo dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia oltre che socio da molti anni della Nuova Consonanza che produce e diffonde la musica contemporanea in Italia. Durante la sua carriera ha venduto più di 50 milioni di dischi.

Si diploma al Conservatorio Santa Cecilia in tromba (7/10), strumentazione per banda (9/10) e composizione (9,50/10 con Goffredo Petrassi) e studia musica corale e direzione di coro; contemporaneamente lavora come trombettista in molte orchestre romane.

 

  • 1955 – inizia a scrivere musiche per film e nel frattempo lavora come arrangiatore di musica leggera per diverse orchestre e per i dischi dalla RCA Italiana.
  • 1956 – sposa Maria Travia da cui ha quattro figli.
  • 1958 – viene assunto come assistente musicale dalla RAI, ma si licenzia il giorno stesso quando scopre che, per volontà del direttore generale Filiberto Guala, era vietato trasmettere le musiche composte da impiegati dell'ente radiotelevisivo.1964 – inizia la collaborazione con Sergio Leone (suo compagno di classe alle scuole elementari) per cui scrive la colonna sonora del film Per un pugno di dollari; a questa seguono Per qualche dollaro in più, Il buono, il brutto, il cattivo, C'era una volta il West, Giù la testa. Il sodalizio con Leone prosegue fino all’ultimo film del regista, il gangster-movie C'era una volta in America
    Anche se le colonne sonore per i film di Leone sono le più famose ed imitate, esse rappresentano solo una parte delle composizioni di Morricone, il quale si è cimentato con tutti i generi cinematografici: dalla fantascienza al thriller, dal film erotico alla commedia di costume, collaborando con moltissimi registi italiani e internazionali tra cui Carlo Verdone e John Carpenter.
    Da ricordare anche l’amicizia e le collaborazioni professionali con Bruno Nicolai, conosciuto al conservatorio di Santa Cecilia. Nicolai ha collaborato a diverse partiture cinematografiche di Morricone come Metti una sera a cena, alcune delle quali firmate da entrambi. L'amicizia si è incrinata negli ultimi anni per alcune collaborazioni non ufficiali che hanno dato vita a controversie legali.
    Altra amicizia importante che ha dato vita ad un intenso scambio culturale, è quella con la famosa pittrice Eva Fischer, vicina di casa di Morricone dagli anni ’60. Nel 1992 viene pubblicato il CD "A Eva Fischer Pittore" annesso ad un libro con le riproduzioni delle opere pittoriche della Fischer ispirate alla musica dell'amico Ennio.
    1965 – Morricone inizia ad insegnare composizione al prestigioso Conservatorio Licinio Refice di Frosinone; lo stesso anno vince il suo primo riconoscimento ufficiale, il Nastro d’Argento per Per un pugno di dollari
  • 1979 – riceve la prima nomination all’Oscar per la colonna sonora di I giorni del cielo (Days of Heaven).
  • 1986 – altra nomination al Premio Oscar per Mission (The Mission), che vincerà il BAFTA (The British Academy of Film & Television Arts) ed il Golden Globe
  • 1987 – collabora con i Pet Shop Boys nel brano It Couldn't Happen Here, incluso nel loro album Actually. Il brano è poi diventato la colonna sonora portante dell'omonimo film-documentario uscito nel 1988.
  • 1994 – è il primo compositore non americano a ricevere il premio alla carriera dalla "SPFM - Society for Preservation of Film Music".
  • 1996 – riceve il Premio Città di Roma 1996 per una sua poesia intitolata "Roma Amore", contenuta nel libro fotografico di Augusto De Luca: Roma Nostra.
  • 2006 - dirige l'Orchestra filarmonica del Teatro alla Scala di Milano in un tour che oltre all'Arena di Verona tocca altri importanti teatri ed arene, tra cui il teatro greco-romano di Taormina, eseguendo le sue più celebri colonne sonore.
  • 2007 – gli viene conferito, accompagnato da una standing ovation, il Premio Oscar alla carriera, "per i suoi magnifici e multisfaccettati contributi nell'arte della musica per film". In concomitanza, viene pubblicato un album-tributo, intitolato We All Love Ennio Morricone contenente tutti i maggiori successi del maestro interpretati da cantanti e artisti di fama mondiale: Metallica, Céline Dion, Andrea Bocelli, Bruce Springsteen e molti altri.
  • 2010 – è il primo italiano a ricevere il Polar Music Prize dall'Accademia Reale svedese di musica.
    Lo stesso anno, presenta un brano appositamente composto per la Expo di Shanghai, negli ambiti musicali delle prescelte Urban Best Practices.
  • 2011 – per la festa del primo maggio e del centocinquantesimo anniversario dell'Unità d'Italia, ha composto e diretto, con la collaborazione dell'Orchestra Roma Sinfonietta e con l'accompagnamento del Nuovo Coro Lirico Romano, in concerto a Roma, l'"Elegia per l'Italia". La composizione è nasce dall’insieme delle opere musicali del risorgimento italiano: tra queste risaltano il "Va, pensiero", tratto dal Nabucco verdiano, e l'Inno Nazionale di Goffredo Mameli. 

 Di seguito i suoi premi e riconoscimenti principali:

 

  1. 1965 - Nastro d'Argento per Per un pugno di dollari.
  2. 1969 - Premio Spoleto Cinema.
  3. 1970 - Nastro d'Argento per Metti, una sera a cena.
  4. 1971 - Nastro d'Argento per Sacco e Vanzetti.
  5. 1972 - Premio Cork Film International per La califfa.
  6. 1979 - Nomination all'Oscar per I giorni del cielo (Days of Heaven).
  7. 1981 - Premio della critica discografica per Il prato.
  8. 1985 - Riceve il Nastro d'argento e il BAFTA per C'era una volta in America.
  9. 1986 - Nomination all'Oscar, BAFTA e Golden Globe Award per Mission.
  10. 1988 - Nastro d'argento, BAFTA, Grammy Award e nomination all'Oscar per Gli intoccabili.
  11. 1988 - David di Donatello per Gli occhiali d'oro.
  12. 1989 - David di Donatello per Nuovo Cinema Paradiso.
  13. 1989 - Nint Annual Ace Winner per Il giorno prima.
  14. 1989 - Pardo d'onore del Festival internazionale del film di Locarno.
  15. 1990 - BAFTA, Prix Fondation Sacem del XLIII Festival di Cannes e David di Donatello per Nuovo Cinema Paradiso.
  16. 1991 - David di Donatello per Stanno tutti bene.
  17. 1992 - Nomination all'Oscar per Bugsy.
  18. 1992 - Grolla d'Oro alla carriera (Saint Vincent).
  19. 1993 - David di Donatello e Efebo d'Argento per Jona che visse nella balena.
  20. 1994 - Premio Golden Soundtrack dell'ASCAP (Los Angeles).
  21. 1995 - Leone d'Oro alla carriera alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di
  22. Venezia.
  23. 1996 - Premio Città di Roma per la poesia "Roma Amore" nel libro Roma nostra di Augusto De Luca.
  24. 1999 - Golden Globe per La leggenda del pianista sull'oceano.
  25. 2001 - Nomination all'Oscar per Malèna.
  26. 2007 - Premio Oscar alla carriera.
  27. 2007 - David di Donatello per La sconosciuta.
  28. 2008 - Orden al Mérito Artístico y Cultural Pablo Neruda.
  29. 2008 - Premio Internazionale Daniele Paris (Frosinone).
  30. 2008 - Saturno d'Oro alla carriera al Saturno International Film Festival di Alatri.
  31. 2009 - Premio alla carriera della Regione Autonoma Valle d'Aosta consegnato durante il festival regionale Musicastelle.
  32. 2009 - Premio America della Fondazione Italia USA.
  33. 2010 - David di Donatello per Baarìa.
  34. 2010 - Corona d'alloro honoris causa Europclub Regione Siciliana Provincia di Messina.
  35. 2010 - Polar Music Prize, Stoccolma.

 

Onorificenze:

 

1995 - Commendatore Ordine al Merito della Repubblica italiana, Roma.


2000 - Medaglia d'oro ai benemeriti della cultura e dell'arte, Roma.


2005 - Grande Ufficiale Ordine al Merito della Repubblica Italiana, Roma.


2009 - Cavaliere della Legion d'onore, Roma.

 


Per navigare sulle

 “Maree Musica”

(clicca sui loghi)

 

 

 

 

 


" Bollettino di Navigazione "

 

“LaFavolaBlu” informa ufficialmente che la biografia artistica

del presente Musicista,

e’ stata presentata in questa pagina,nel contesto esclusivamente espressivo e globale  del nostro

Progetto Musico Sognante Italiano.

 

Ciò significa che in tutti i nostri canali di contatto

(e-mail,telefonici,formulario, ecc) 

non divulgheremo mai, a chi ne farà diretta richiesta, indirizzi di contatto e/o numeri di telefono

di questo Artista.

 

Per talune richieste, Vi preghiamo pertanto di rivolgervi

direttamente al fans club del Musico.

 

Grazie!