LaFavolaBlu logo

Lorenzo Pescini musica italiana biografia discografia collaborazioni concerti info multimedia LorenzoPescini LaFavolaBlu

LorenzoPescini

"Lorenzo Pescini" nasce a Firenze il 26 di marzo, dove vive da sempre.

 

 

A 8 anni comincia a suonare il pianoforte. A 11 anni entra al Conservatorio di Musica Luigi Cherubini di Firenze, prima nella classe di Stefano Fiuzzi poi sotto la guida di Francesca Meneghel Stasi con la quale si diploma. I suoi autori preferiti sono Bach, Beethoven, Chopin e Brahms.

 

Fin dalla metà degli anni ’80 Lorenzo affianca agli studi di musica classica una grande passione per quella leggera che lo porterà ad una breve quanto promettente carriera di pianista di piano bar sia in Italia che all’estero ed alla costituzione con il cantante Stefano Margiacchi dei “K2 Project” un gruppo pop/rock che nei primi anni novanta riceve critiche positive dalla stampa specializzata.

 

A metà degli anni novanta Lorenzo scopre la New Age e comincia a comporre brani strumentali utilizzando oltre al pianoforte anche ritmiche ed altre sonorità costituendo, con il sassofonista Simone Meneghini il duo “LandS” con il quale realizza una serie di brani tra i quali la rivista “Espande” seleziona “Love Trap” che viene inserita in una compilation allegata al mensile. Altre musiche dei Lands sono poi utilizzate nelle trasmissioni televisive RAI “Alle falde del Kilimangiaro” e “Alla ricerca di Ulisse”.

 

Lorenzo nei primi anni del nuovo millennio riprende a comporre trovando grande ispirazione nell’arte del pittore ceramista Italo Bolano per il quale compone una serie di brani per piano solo dai quali poi il regista fiorentino Stefano Terraglia, già compagno di Conservatorio, ne sceglierà una per musicare nel 2006 il criptico corto in bianco e nero dal titolo “Rumore di fondo”.

 

E’ proprio da questa fortunata esperienza che si consolida l’amicizia e l’affinità artistica con Stefano (www.steter.it). Tale connubio porterà a realizzare il video “Piccolo Fiore” che nel 2007 entra in finale nel concorso nazionale di Roma organizzato da “Il corto”. Sono poi successivi l’amara storia raccontata in “Dolce Evasione” ed il rarefatto “L’eco di Gianni”.

 

Nell’estate del 2008 Lorenzo conosce per caso il pittore Francesco Nesi (www.francesconesi.it). Tra i due nasce una immediata quanto profonda amicizia basata su una assoluta affinità artistica. Francesco porta una ventata di serenità nella musica di Lorenzo che sull’entusiasmo di questo incontro compone “Dietro la luna” un vero e proprio omaggio all’opera di Francesco che poi diventerà colonna sonora ufficiale del sito del pittore toscano.

Nel settembre 2008 Lorenzo costruisce il suo primo studio musicale virtuale su Myspace che in poco tempo riscuote grandissimo successo con oltre 30.000 ascolti.

 

Nel novembre 2009, esce il primo CD dal titolo “Dietro la luna” contenente 12 brani originali per oltre 37 minuti di musica. Il lancio sul mercato del CD avviene durante l’inaugurazione di una mostra personale dei quadri di Francesco a Ponsacco (Pisa), durante la quale Lorenzo suona su uno Yamaha a coda davanti a centinaia di persone. Attualmente il CD è alla seconda ristampa.

 

Nella primavera 2010 Lorenzo realizza la colonna sonora del lungometraggio “Le tue parole” di Stefano Terraglia che trova grande consenso di critica e di pubblico e che viene selezionato dalla prestigiosa 14°edizione del Gallio Film Festival.

Nel settembre 2010 Lorenzo inaugura il suo Studio Musicale Virtuale: www.pescini.com nel quale oltre alla propria produzione artistica viene riservato ampio spazio alle opere di amici artisti che operano nei settori più variegati. Il successo è esponenziale: negli anni scorsi entra tra i 500.000 siti più visitati al mondo elaborata da società del settore (alexa.com).

 

Nel 2011 Lorenzo apre il suo canale personale sulla piattaforma di Youtube: www.youtube.com/user/LPescini

 

Una passione a parte sono le personali rielaborazioni per pianoforte di brani tradizionali natalizi che sono diventate colonne sonore di numerosi video molto seguiti sulla rete.

Nel 2011 Suzuka Ichikawa una giovane e brillante pianista svedese esegue al pianoforte presso il Conservatorio di Copenaghen il brano “Dietro la luna” da cui è nato un bellissimo video del regista Andy Thien. Dal 2012 Natalie Andaloro, pianista siciliana, realizza due video clip davvero notevoli sulla musica di Lorenzo Pescini. Anche la Prof.ssa Tina Volpe registra diversi brani di Pescini sia come solista che in gruppi musicali e orchestre. Infine la Prof.ssa Sabrina Luciani esegue sull’arpa in numerosi concerti, anche insieme alla sorella pianista Prof.ssa Brunella Luciani, la musica di Lorenzo appositamente rielaborata. Numerosi altri musicisti hanno inserito nel loro repertorio la musica di Pescini come l’Xics Duo Alfano-Fiorentini, la rinomata pianista brasiliana Eny da Rocha, il giovane concertista Balázs Király.

 

Nel 2012 è pubblicato il secondo album “Sulla strada di Venere”, progetto artistico realizzato insieme ad un nutrito gruppo di importanti artisti (pittori, poetesse, scultori, illustratrici, fotografi…) con la convinzione che “l’arte è una e che può raggiungere la sua più alta espressione soltanto nell’unione di tutte le sue manifestazioni” (L. N. Tolstoj). All’album sono seguiti due eventi artistici di grande rilievo in note località toscane con mostra di pittura e performance dal vivo. Dall’album sono state estratti numerosi singoli che hanno fatto da colonna sonora ad altrettanti video di grande successo.

 

Tra i tanti si ricordano quelli realizzati con le foto su Londra dell’emergente Patrizia Ilaria Sechi.

 

Tra le più interessanti collaborazioni si ricorda quella con Mirko Lamberti per il quale ha realizzato la colonna sonora di un video motivazionale da oltre 320.000 visualizzazioni.

 

Nel dicembre 2015, dopo una gestazione durata tre anni, è uscito pubblicato “Piano di fuga” la terza opera di Pescini con la collaborazione della poetessa sarda Angelica Piras e la grafica genovese Elisabetta Talone. Le canzoni contenute nell’album sono state scritte non solo per pianoforte ma anche per altri strumenti, come la chitarra, il violoncello, l’arpa il fagotto e la tromba ed eseguite da alcuni rinomati musicisti italiani. Testimonial del progetto è la showgirl Raffaella Lecciso e partner istituzionale è la LILT Sezione Sanremo alla quale sono devoluti tutti i guadagni provenienti dalla vendita del cd.

 

 

Si stima che complessivamente le musiche di Lorenzo sono state ascoltate e suonate oltre 1.500.000 volte in oltre 200 nazioni.

 

Per contattarlo:

lorenzo@pescini.com
 


Naviga ora sulle nostre

“Maree Musica”

(clicca sui loghi)

 

 

 

 

Catalogo Musicale di Lorenzo Pescini

(Clicca sopra la scritta)

 

Cerca “Lorenzo Pescini” su Spotify, Itunes, Amazon.

 


"LaFavolaBlu" ringrazia pubblicamente e sentitamente

Lorenzo Pescini

per la sua disponibilita' e per l'autorizzazione alla pubblicazione

del suo ritratto artistico.