LaFavolaBlu logo

Michele Maisano genova musica italiana storia biografia discografia collabora concerti multimedia Michele LaFavolaBlu

Michele

 

 All’anagrafe "Gianfranco Michele Maisano", nasce a Vigevano (PV) il 29 giugno del 1944 ma qualche anno dopo si trasferisce a Genova con la famiglia.
 

Ha solo 14 anni quando pubblica il suo primo 45 giri (Sono dannato/Flirt) come Gianfranco Maisano. Durante gli anni dell’Istituto Nautico forma una band con gli amici esibendosi nei locali genovesi e in questo modo viene notato dal M° Gian Piero Reverberi che lo lancia verso un contratto discografico.

Durante gli anni ’60 partecipa al Cantagiro con Se mi vuoi lasciare (1963), vincendolo e si esibisce all’Olympia di Parigi (1967). Collabora con diversi autori tra cui Fabrizio De Andrè (collaborano insieme anche per la stesura de Il testamento di Tito) e con l’album Vivendo cantando (1971) interpreta brani scritti da Sergio Endrigo, Roberto Vecchioni, Francesco Guccini ed altri.
Ultimamente è stato impegnato come attore in una nota fiction televisiva.
 

In sintesi la carriera artistica di Michele:
 

  • 1958: è l’anno dell’esordio discografico, ancora adolescente, con Sono dannato/Flirt.
  • Anni ’60: dopo l’incontro col M° Reverberi, inizia ufficialmente la carriera di cantante partecipando al Cantagiro del 1963 (vincendolo), interpretando diverse cover che lo fanno conoscere anche all’estero come con Dite a Laura che l’amo (Tell Laura I love her) del 1966 e l’anno successivo si esibisce all’Olympia di Parigi.

  • Anni ’70: collabora con Fabrizio De Andrè ne La Buona Novella e partecipa due volte al Festival di Sanremo con L’addio (1970) e Forestiero (1972); risale al 1977 l’ultimo 45 giri pubblicato, Amico Elvis/To Elvis.

 


Naviga ora sulle

“Maree Musica”
(clicca sui loghi)