LaFavolaBlu logo

Filosofia armonia matematica sfere corpi celesti musica pitagora numerologia keplero universalis AbissiDiSfere LaFavolaBlu

AbissiDiSfere

" La Musica un' antico ...Concetto "

 

 

Per “Musica delle sfere” detta anche armonia delle sfere, dobbiamo intendere un antico concetto filosofico che interpreta i movimenti dei corpi celesti,(es. il sole, la luna, i pianeti), come una sorte di musica che non e’ udibile perche’in realta’ rappresentata sotto forma di concetto armonico e/o matematico.

 

Le origini di tale concetto risalgono a “Pitagora”, famoso matematico ed astronomo, che elaboro’ una filosofia meta’ mistica e meta’ matematica, attraverso un sistema di associazione alla numerologia.

 

Secondo invece Giovanni Keplero, i collegamenti fra geometria, cosmologia, armonia e l’arte della musica, avvengono attraverso la “Musica Universalis”.

 

In quell’epoca si pensava che il sole, la luna, ed i pianeti girassero intorno alla terra internamente alle proprie sfere.. Una descrizione fantastica e’ presente sulla Divina Commedia di Dante Alighieri. E cosi’ le sfere rispettavano dei rapporti di intervallo fra la musica ed i numeri interi, creando delle vere e proprie armonie.

 

Anche Keplero utilizzo’ il concetto di armonia delle sfere nel suo “Harmonices Mundi” datato 1619, una relazione fra l’astrologia e le armoniche.

 

Al tema della “Musica delle Sfere” e’ dedicato l’album “Music of the Spheres” del compositore inglese “Mike Oldfield”.