LaFavolaBlu logo

Ars Antiqua genova musica italiana storia biografia discografia collabora concerti multimedia ArsAntiqua LaFavolaBlu

ArsAntiqua

 

"Ars Antiqua" rappresenta un ensemble musicale Italiano, specializzato nell’eseguire “Musica Antica”, prediligendo il canto pre-medievale, il canto Gregoriano e la musica medievale del quattrocento.

 

Le origini antiche e storiche del gruppo risalirebbero, secondo gli scritti, all’anno 1150, quando a Parigi, sarebbe nata la prima grande scuola pitagorica europea denominata “Scuola di Notre Dame” od “Ars Antiqua”. Alla primordiale esperienza contrappuntistica, tale scuola dara’ successivamente vita ad un ulteriore movimento polifonico che nascera’ nell’anno 1300. Ecco dunque che la “Scuola di Notre Dame” distinguera’ due fasi temporali, nozionistiche, di ampio e conseguente sviluppo:

  1. fase : 1150-1260
  2. fase : 1260 -1320

 

In Italia nell’anno 1989, il gruppo genovese vince il primo premio del concorso internazionale “Isola di Capri”. Sara’ invitato a presenziare rassegne musicali, stagioni concertistiche quali: La Fondazione Ugo e Olga Levi di Venezia, Il Festival dei Due Mondi a Spoleto, la Fondazione Guido D’Arezzo e tante altre ancora.

 

L’ensemble racchiude un suo vasto repertorio di canti altomedievali fra i quali, il canto gregoriano, il canto romano antico, il canto ambrosiano.

Il gruppo in attivita’ dal 1983 ad oggi, e’ tecnicamente costituito da:

 

  • L’organico vocale a voci miste e’ costituito da: Marcello Bagnasco (voce, liuti, tiorba), Elisabetta Bavastrello, Giuseppe Burgarella, Enrica Bruno, Michela Casareto, Emanuela Decesari, Paolo Fabbri, Nicolò Gentili (voce, percussioni), Roberto Gregorio, Franca Maccabruni, Guido Milanese, Stefano Pitto, Patrizia Robello, Marilisa Villanacci.
  • L’organico strumentale e' composto da liuti, archi, percussioni, organo e strumenti ad ancia.
  • Il direttore e’ il M° Guido Milanese.

 

Le esecuzioni in pubblico si svolgono nel contesto:

  • Della liturgia del “Ludus Danielis”, il dramma del XII secolo (ad alto impatto musicale e scenico);
  • Della “Messe de Notre-Dame” di Guillaume de Machaut.
  • Della raccolta Catalana “Le Libre Vermell de Monserrat (dal XIII al XIV secolo).

 

Altre partecipazioni riguardano l’album “Discanto” di Ivano Fossati, che ha vinto la “Targa Tenco” come migliore album nel 1990. L’ensemble ha poi registrato, nell’anno 2004, il suo Cd “Multae Voces" per la casa discografica Genova Philarmonia.
  


Naviga ora sulle

 “Maree Musica”

(clicca sui loghi)