LaFavolaBlu logo

Elettroacustica elaboratore numerico programmazione audio interfaccie sequenze software plug-in AbissiDiInformatica LaFavolaBlu

AbissiDiInformatica

" La Musica suona dentro...ad  un Computer "

 

 

La Musica Informatica denominata anche “Computer Music” costituisce un particolare settore della musica di genere “Elettroacustica” che utilizza un elaboratore di tipo numerico per programmare il suono (di qui informatica musicale).
 

Parliamo di musica informatica quando la produzione musicale viene composta con l’ausilio esclusivo di:

 

  • computer
  • periferiche audio (interfaccia audio/MIDI, superfici di controllo)
  • sequenze audio/MIDI (Cubase, Logic Pro, etc)
  • plug-in VST, AU, RTAS
  • campionatori software
  • librerie di campioni;
    · etc…
     

Il tutto si basa sul felice connubbio tra teoria musicale e applicazioni matematiche. La nascita del primo dispositivo in grado di comporre musica in questo modo avviene in Australia; le successive modifiche coinvolgono diversi centri informatici di eccellenza con lo sviluppo di programmi sempre più al passo con i tempi e tra i “notabili” possiamo annoverare l’italiano Pietro Grossi, fondatore dello studio di Fonologia Musicale nel 1963.
 

All’attuale sono molte le organizzazioni e gli istituti, dediti alla computer music, sparsi nel mondo tra cui l’ICMA, l’IRCAM, il GRAME e in Italia il centro di ricerca musicale TEMPO REALE.