LaFavolaBlu logo

Negramaro musica italiana storia biografia discografia collaborazioni concerti info multimedia Negramaro LaFavolaBlu

Negramaro

 

I "Negramaro" sono un gruppo musicale italiano, il cui nome deriva da un vitigno del Salento (Puglia), terra d'origine della band.
 

I componenti sono sei:

  1. Giuliano Sangiorgi (Nardò, 24 gennaio 1979) (voce, chitarra e pianoforte);
  2. Emanuele "Lele" Spedicato (Veglie, 26 ottobre 1980) (chitarra);
  3. Ermanno Carlà (Nardò, 17 febbraio 1977) (basso);
  4. Danilo Tasco (Gagliano del Capo, 26 marzo 1979) (batteria);
  5. Andrea "Andro" Mariano (Copertino, 26 marzo 1978) (pianoforte e sintetizzatori);
  6. Andrea "Pupillo" De Rocco (Nardò, 30 settembre 1973) (campionatore, organetto, voce).

 In sintesi la carriera dei "Negramaro":

 

  • 2003 – dopo essere emersi nel circuito alternativo grazie a numerose esibizioni dal vivo, esce il loro primo album, Negramaro, auto-prodotto con Sugar
  • 2004 – pubblicano 000577, album con cui iniziano ad affermarsi e che vede la produzione di Corrado Rustici in alcuni brani
  • 2005 – esce Mentre tutto scorre; è l’album della conferma: il primo singolo Mentre tutto scorre vince il Premio della Critica Radio & TV al Festival di Sanremo ed è il tema principale del film La febbre di Alessandro D'Alatri, che sceglie otto brani dei negramaro per la colonna sonora del film che frutterà un doppio Nastro d’Argento (per la colonna sonora e per la miglior canzone Mentre tutto scorre). Al Festivalbar 2005 vincono il Premio rivelazione italiana con il brano Estate (secondo singolo estratto) e all’Mtv Europe Awards di Lisbona vengono premiati come Best Italian Act.
  • 2006 – L'album Mentre tutto scorre vince il Premio Lunezia per il suo valore musical-letterario, oltre a numerosi altri riconoscimenti e rimane per 89 settimane consecutive nella classifica dei dischi più venduti in Italia, diventando multiplatino. Al Festivalbar vincono il Premio Best Performer con il brano Nuvole e lenzuola, quarto singolo estratto.
  • 2007 – pubblicano l'album La finestra, registrato e masterizzato negli USA, con testi e musiche di Giuliano Sangiorgi. La finestra entra direttamente al primo posto nella classifica dei dischi più venduti in Italia e in meno di quattro mesi, è disco di platino con oltre 120.000 copie vendute. Parlami d'amore (primo singolo estratto) rimane 28 settimane nella classifica dei singoli più venduti in Italia ed è la vincitrice assoluta del Festivalbar. Lo stesso anno i Negramaro presentano il rockumentary Dall'altra parte della luna alla Mostra internazionale del cinema di Venezia. Il film, per la regia di Dario Baldi e Davide Marengo, racconta la storia di un sogno di sei ragazzi che, grazie a talento e passione, dalla cantina dove suonavano, si trovano a registrare il nuovo album La finestra al Plant Studios di San Francisco.

  • 2008 – vincono il Premio Lunezia per il valore Musical-Letterario del brano Via le mani dagli occhi (quarto singolo estratto) e si esibiscono in un concerto-evento allo stadio di San Siro cui assistono 40.000 persone.
  • 2009 – ricevono in diretta tv su Rai1, dalla città di Lecce, il Premio Barocco 2009.
  • 2010 – pubblicano l’album Casa 69, inciso presso i Metalwork Studios di Toronto, con la produzione di David Bottrill (produttore anche dei Muse e dei Placebo).
  • 2011 – il gruppo è costretto ad annullare il "Casa 69 Tour" per un delicato intervento alle corde vocali a cui deve sottoporsi Giuliano Sangiorgi, che ha reso necessario un lungo periodo di riabilitazione.
    Esce Aspetto lei, il brano inedito che la band ha regalato ai fan per ringraziarli della vicinanza dimostrata in seguito all'annuncio dell'intervento di Giuliano.
     

I Negramaro hanno partecipato a tutte le principali esibizioni italiane, come il concerto del Primo Maggio, l’Heineken Jammin' Festival, il concerto di Natale in Vaticano, il Meeting Etichette Indipendenti di Faenza,l’Arezzo Wave e l’MTV Day.

Giuliano Sangiorgi, oltre a comporre tutti i brani dei Negramaro, è anche autore e compositore per altri artisti; infatti ha scritto Le parole che non ti ho detto (2004) per Andrea Bocelli e ha composto la musica ed il testo di Come foglie (2009) per Malika Ayane.
Importanti anche le collaborazioni con il mondo del cinema: oltre alla colonna sonora de La febbre, hanno duettato con Dolores O’Riordan per Cemento armato (2007), e suonato per il film Una notte blu cobalto (2009) di Daniele Gangemi e per Vallanzasca - Gli angeli del male (2010) di Michele Placido.
 

Discografia:

Album in studio:

2003 – Negramaro
2004 – 000577
2005 – Mentre tutto scorre
2007 – La finestra
2010 – Casa 69

 

Album live:

2008 – San Siro live

 


Naviga ora sulle

 “Maree Musica”

(clicca sui loghi)