LaFavolaBlu logo

Vangelis musica internazionale biografia discografia collaborazioni concerti info multimedia Vangelis LaFavolaBlu

Vangelis

 

"Vangelis" nome d’arte di Evangelos Odysseas Papathanassiou, nasce a Volos il 29 marzo 1943 ed è un tastierista e compositore greco di musica elettronica e new age.

Inizia a suonare a 4 anni e continua per tutta la sua vita come autodidatta.

 

  • primi anni ’60 forma la band pop Forminx che diventa famosa in Grecia.
  • 1968 – si trasferisce a Parigi e fonda il gruppo rock progressivo Aphrodite's Child con Demis Roussos e Loukas Sideras.
  • 1973 – Vangelis inizia la sua carriera da solista componendo colonne sonore per 2 film del produttore francese Frederic Rossif. Lo stesso anno esce il suo primo album da solista Eart.

Si trasferisce a Londra dove firma un contratto con la RCA Records e dove inizia a lavorare nel suo studio di registrazione privato chiamato Nemo Studios. Pubblica dischi come Heaven and Hell (1975), Spiral (1977) e China (1979) che lo rendono famoso negli anni ‘70.
Collabora con alcuni cantanti italiani come Riccardo Cocciante, Milva, Krisma, Claudio Baglioni (il disco più noto in cui si possono sentire i suoi arrangiamenti è E tu di Baglioni).

1982 – vince l’Oscar per la colonna sonora di Momenti di gloria e inizia una collaborazione col regista Ridley Scott per cui compone la colonna sonora del film Blade Runner e quella del film "1492: la conquista del paradiso". Grazie a queste colonne sonore, dove la musica risulta molto suggestiva e evocatrice, Vangelis raggiunge la sua massima popolarità.

  • anni ’80 e ’90 pubblica numerosi album con Jon Anderson (cantante degli Yes) intitolati Jon & Vangelis.
  • 2001 – pubblica Mythodea, scritta nel 1993 e utilizzata dalla NASA come tema per la missione 2001 Mars Odyssey.
  • 2002 – compone l’inno per i mondiali di calcio di Giappone-Corea del 2002 unendo musiche trionfali a melodie orientali; di questo inno verranno poi realizzati molti remix.
  • 2004 – viene pubblicata la colonna sonora del film sulla vita di Alessandro Magno, intitolato Alexander e diretto da Oliver Stone.
  • 2007 – esce Blade Runner Trilogy, set di 3 cd in onore del 25° anniversario dell’uscita di Blade Runner. Lo stesso anno pubblica la colonna sonora per il film El Greco
  • 2008 – compone la traccia principale per un documentario sulla vita di papa Giovanni Paolo II, intitolato Swiadectwo e chiamato Testimony al di fuori della Polonia.

 

Le sue melodie sono spesso utilizzate dai mass media per enfatizzare, esaltare o descrivere meglio le caratteristiche di immagini, video o eventi; per esempio sono state usate come sottofondo per documentari, pubblicità, sigle di programmi televisivi e anche come inni non ufficiali di grandi eventi sportivi o politici.

 

In questo senso ricordiamo:

 

  1. La melodia di Momenti di gloria, divenuta ancora più famosa del film e spesso associata ad avvenimenti sportivi o scene a rallentatore.
  2. Il brano Hymne utilizzato per il documentario Opéra Sauvage è stato per gli anni ’80 e parte dei ’90 la musica dello spot della Barilla, divenendone un simbolo.
  3. Il tema malinconico del film Missing – Scomparso molto utilizzato anche dalla tv italiana.
  4. Il brano 3rd Movement e poi Messages sono stati per anni le sigle di Geo & Geo.
  5. Il tema del film Antarctica, associato alle immagini, viene usato per sottolineare la sensazione di freddo o per esaltare la natura.
  6. Il brano Conquest of Paradise tratto dal film 1492, è utilizzato per eventi in cui si deve dare un effetto di maestosità.
  7. La Hotpoint-Ariston e la Alfa Romeo hanno utilizzato rispettivamente i brani Ask the Mountain e Pulstar per creare due famosi spot pubblicitari.

 

 

Vangelis ha ottenuto inoltre molti riconoscimenti:

 

  1. Cavaliere Ordre des Art set des Lettres.
  2. Cavaliere dell’Ordine della Legion d’Onore.
  3. Premio Oscar come Miglior colonna sonora per il tema di Momenti di gloria.
  4. Public Service Medal (NASA 2003).
  5. Pianeta 6354 Vangelis (1995, dedicato dall'Minor Planet Center dell'Unione Astronomica Internazionale).
     

Naviga ora sulle
"Maree Musica"

(clicca sui loghi)